Fotografia

In questa sezione tratteremo di fotografia, inquadratura, schemi luci, set fotografico, modelle e modelli, servizi fotografici, cataloghi, look book, fotografia per la moda, paesaggi, reportage

In evidenza
Memory Card: cosa fare e cosa evitare

MEMORY CARD: COSA FARE E COSA EVITARE

09/12/2016
Gloria Soverini
3 commenti ]

Alcuni trucchi e consigli per migliorare le prestazioni delle tue Memory Card:

8 semplici consigli che possono salvarti da situazioni disastrose e che ti aiuteranno a tenere in sicurezza le tue memory card e le tue immagini

 

Ho letto un articolo sulle memory card molto interessante, te lo consiglio!

Così un collega fotografo proprio ieri mi ha suggerito la lettura di questi suggerimenti, piccoli “tips & tricks” che sono molto semplici da seguire ma che possono migliorare le prestazioni delle proprie schede di memoria.
Ho deciso di tradurre in italiano il post (che trovi in lingua originale qui) in modo che possano essere utili e comprensibili anche con chi non abbia un rapporto ottimale con l’inglese 🙂

L’articolo è stato scritto da Jeff Cable, fotografo di San Francisco che ha lavorato per molti anni come Direttore Marketing della Lexar – insomma, di memory card dovrebbe saperne qualcosa (!) e per questo, ora che non lavora più per quell’azienda, ha deciso di condividere il suo punto di vista in maniera obiettiva senza conflitti d’interesse.

Cos’è una memory card e come funziona?

Molte persone considerano le memory card come pezzi di plastica o metallo e poco più ma, dentro a quei gusci, c’è moltissima intelligenza!

Al loro interno c’è una memoria flash, un controller e molto altro, ed è proprio la qualità di questi elementi che spesso determina la velocità e la qualità della tua card.

La tua memory card contiene un file di sistema chiamato File Allocation Table, conosciuto anche come FAT Table:
pensa alla tua memory card come un libro e alla FAT Table come un indice dei contenuti.

Quando formatti una memory card non stai cancellando l’intera card bensì stai “ripulendo” solo la FAT Table. Quindi, hai rimosso l’Indice ma i capitoli del libro sono ancora lì:

tutte le immagini rimangono sulla card finché non ne scatti altre andando a sovrascrivere quelle precedenti.

Per questo motivo esistono dei programmi come Lexar’s Image Rescue, SanDisk’s Rescue Pro e altri software che recuperano le immagini anche se le card sono state formattate.

 

Cosa fare e cosa evitare

Ecco i suggerimenti in ordine di importanza LEGGI TUTTO >>

Fotografia
Ogni tanto mi si spegne il cervello

Oggi faccio un po’ di autoanalisi. Magari quello che sto per raccontare è successo anche a te. Se non ti è successo invece potrebbe essere uno spunto di riflessione. Ti va di seguirmi? Sabato stavo facendo delle foto a un matrimonio. Strano, vero? Situazione assolutamente divertente… Lo zio della sposa, in veste di “chauffeur” della Giulia Super 1300, mi dice che … Continued

Basta con questi Megapixel!
12/09/2014

Un paio di giorni fa mi sono organizzato a puntino. Ho sistemato le cose da ultimare durante la giornata e mi sono tenuto libero tra le 19.00 e le 21.00. Si tratta di un rituale che ripeto qualche volta ogni anno. Almeno un paio di volte all’anno ci sono quelle due ore tra le 19.00 e le 21.00 che, per … Continued

Dottore, mi prescriva un po’ di Fotografia
03/09/2014

Fototerapia e fotografia terapeutica: il mezzo fotografico come potentissimo alleato che, consapevolmente o no, ci aiuta ad entrare in contatto con noi stessi più profondamente, restituendoci un'immagine di noi che va ben oltre quello che uno schermo o una stampa rappresentano. Come si sono sviluppate queste teorie che, al giorno d'oggi, sono diventate pratiche consolidate?

pagina 16
123456789101112131415 16 17181920212223242526272829303132333435363738394041424344454647