eShop
Interviste
La stampa Fine Art: intervista ad uno stampatore

ALESSIO BUONAZIA, STAMPATORE FINE ART

07/04/2017
Gloria Soverini
3 commenti ]

La stampa Fine Art: intervista ad uno stampatore

«Farsi la barba è come la stampa Fine Art».

 

Alessio Buonazia è uno stampatore professionista; il suo laboratorio, il Blve Lab, si trova in una zona tranquilla nella periferia di Bologna (per un bolognese, comunque, è praticamente San Lazzaro).
Dopo una chiacchierata fatta quasi per caso, ho deciso di intervistarlo perché… è fighissimo!

 

Vuoi sapere cos’è una stampa Fine Art, com’è nata e quali sono le caratteristiche tecniche? Vuoi sentire cosa ne pensa un vero professionista del settore? 🙂

Io e Simone Poletti abbiamo incontrato Alessio all’inaugurazione della mostra fotografica di Mária Švarbová al Leica Store di Bologna, per la quale si è occupato di stampe e supporti.
Ha iniziato a parlarmi da subito della scelta della carta, di come si devono tenere in considerazione le luci con le quali verranno illuminate le stampe e il colore delle pareti; dei processi di taglio delle cornici, dell’importanza del lavoro manuale.

Dopo alcuni minuti in cui sono rimasta ad ascoltarlo a bocca aperta per la passione e la semplicità con cui riusciva a coinvolgermi, sono sbottata:

Senti, ma se ti invadessi per un po’ il laboratorio e ti facessi un’intervista?

Il video che trovi sotto è il risultato di questa piccola invasione 🙂 LEGGI TUTTO >>

Recensioni
Vediamoci chiaro…

VEDIAMOCI CHIARO…

04/11/2014
Simone Conti

Vediamoci chiaro…

Oppure scuro, magari a colori… ma con quali colori? Quelli giusti, no? Sto forse dando i numeri? Ancora no, ma tra poco provvedo!

Nelle ultime settimane sembra che tutti mi facciano la stessa domanda. Probabilmente la nostra opera di sensibilizzazione nei confronti della correzione colore, della profilazione dei monitor e riguardo il corretto uso dei profili colore in Photoshop sta ottenendo il giusto riscontro. Finalmente sempre più fotografi si pongono domande riguardo il miglior monitor da acquistare per avere ottimi risultati, magari mantenendo contenuti i costi.

Per prima cosa ti voglio anticipare che la mia idea riguardo i monitor va un po’ contro quanto normalmente si sente dire e consigliare… se hai pazienza di seguirmi in questo articolo ti spiego anche perché! Anzi, mi farebbe piacere se questo articolo fosse uno spunto e un “punto di ritrovo” per chi ha domande oppure opinioni sui vari display. Aggiungendo i commenti qui sotto otterremo un’ottima guida all’acquisto fatta dall’esperienza di tutti. Ti va di contribuire?

LEGGI TUTTO >>

0

Your Cart