Interviste
Sensibilità al femminile: incontri con Marco Onofri

© MARCO ONOFRI

18/06/2014
Gloria Soverini
8 commenti ]

Sensibilità al femminile: incontri con Marco Onofri

Marco Onofri è un fotografo di Cesena; è romagnolo, scambiare quattro chiacchiere con lui è certamente divertente ma quando si guardano le sue foto si conosce un altro lato di lui, più riflessivo e personale.
È un professionista che ha uno sguardo ampio sul mondo che lo circonda, ha fatto del reportage il suo stile e le persone il filo conduttore dei suoi lavori; si esprime in molti campi, ma quando non si tratta di lavoro il ritratto femminile è la sua “valvola di sfogo”.
Il suo è un dialogo con la persona che sfocia in immagini poetiche e profonde, ma non voglio anticipare troppo… conosciamolo insieme 😉 LEGGI TUTTO >>

Fotografia
Sono brutta, sono grassa, non ho nulla da mettermi…

SONO BRUTTA, SONO GRASSA, NON HO NULLA DA METTERMI…

10/01/2014
Simone Conti
2 commenti ]

Sono brutta, sono grassa, non ho nulla da mettermi…

Ti è mai successo di trovarti a pensare o dire una frase simile? Per mia esperienza ai maschietti capita un po’ meno spesso, alla femminucce un po’ di piu… 🙂 e ai fotografi? Ai fotografi capita di subirne gli effetti quando ci si ritrova innanzi a una sessione di ritratto.

L’abito, nel ritratto, fa decisamente il monaco. Nella fotografia di ritratto manca la parola, manca l’atteggiamento che si evince dai gesti durante una conversazione. Nella fotografia di ritratto, quello che “passa”, è pura esteriorità. Si tratta di una commistione di posa e aspetto esteriore dato dal vestiario, dal setup, dall’ambiente… dalle luci!

LEGGI TUTTO >>