Interviste
Il “capovolgimento della realtà”: la slow-photography di Moises Levy

WATER TREE – © MOISES LEVY

18/03/2014
Gloria Soverini
3 commenti ]

Il “capovolgimento della realtà”: la slow-photography di Moises Levy

Il mondo di oggi è veloce, velocissimo; anche nella fotografia si cercano prestazioni rapide con macchine fotografiche che scattino quasi simultaneamente al pensiero che guida la mano di chi le regge.
Moises Levy, invece, ferma il tempo nel tempo per mostrarci la realtà con occhi diversi… le sue immagini eleganti mi hanno incuriosita e affascinata, quindi ho voluto saperne di più, e leggendo le sue risposte ho spesso sorriso.
Sono curiosa di sapere se hai sorriso anche tu giungendo alla fine di questa intervista 🙂 LEGGI TUTTO >>