Tecnica Post-Produzione

IL PANORAMA DI ANTONIO

02/04/2010
Simone Poletti

Il panorama di Antonio

Come promesso, iniziamo a pubblicare le vostre foto e le correzioni realizzate utilizzando il nuovo Corso di Photoshop. Oggi vorrei sottoporvi il lavoro di Antonio, che ha realizzato la correzione cromatica di una foto panoramica utlizzando i livelli di regolazione. È evidente come già i primi “esperimenti” abbiano portato ad un sensibile miglioramento dell’immagine, e mi sento di dire che Antonio ha fatto un lavoro eccellente. Quindi, prima di tutto, complimenti per i progressi fatti e per la cura nel lavoro eseguito. Il mio “mestiere” però è quello del “rompiscatole”, devo guardare i dettagli e cercare il classico pelo nell’uovo, essere pignolo e “tignoso” per correggere anche le più piccole inperfezioni e permettervi di migliorare. L’unico modo per migliorarsi è infatti la ricerca quasi ossessiva della perfezione, la maniacale cure del dettaglio vi porterà ad avere poi le competenze per realizzare anche lavori rapidi con ottimi risultati.

img_0133-copia1img_0133a1

Quindi, analizziamo la foto di Antonio e le correzioni applicate.

Prima di tutto, occhio a non esagerare con la saturazione dei colori, il verde nella parte in basso a sx è al limite, se esagerate con la saturazione diventa irreale
in un caso simile potete provare a mascherare leggermente alcune zone per creare maggior contrasto tonale fra i verdi più “carichi” (nei prati) e quelli più “spenti” (nei sempreverdi e nei boschetti).

Per lo stesso motivo (eccesso di contrasto tonale e saturazione per “tirar sù” il verde) la costa sullo sfondo è diventata leggermente blu, applicare una maschera ed eventualmente un livello di regolazione dedicato per renderla più neutra.

Grazie all’azione dei Livelli di Regolazione il cielo è diventato sicuramente più forte, ma forse troppo contrastato, soprattutto le nuvole in basso al centro sembrano “ritagliate”, in un caso come questo, con un cielo molot luminoso su costa scura, provate ad ammorbidire i contrasti e (per rendere il cielo più “importante”) abbassate leggermente l’esposizione nella parte superiore (lasciandola invariata in basso) e aggiungete un po’ di magenta nei blù per avere una tonalità più “estiva”.

Potete provare poi, nelle foto panoramiche, a divertirvi con degli esperimenti, evidenziando ad esempio le “linee importanti” dell’immagine. Provate a schiarire l’asfalto della strada per renderla più evidente o a rendere più scure le zone di passaggio da una collina all’altra per aumentare la profondità e il senso prospettico dell’immagine…

Abbiamo finito, grazie ancora ad Antonio e complimenti per il suo lavoro. Aspetto i vostri commenti e le vostre immagini corrette (prima e dopo la cura) per correggerle insieme e procedere nel percorso verso un uso professionale di Photoshop.

Ciao a tutti e buon lavoro!

Simone