Storia della fotografia
I 20 Fotografi di Moda che non puoi non conoscere!

20-FOTOGRAFI-DI-MODA-MERTMARCUS

21/09/2020
Elisa Schininà

I 20 Fotografi di Moda che non puoi non conoscere!

Un nuovo appuntamento settimanale nel mondo della moda!

 

Mert & Marcus – Gucci Campaign

 

 

Durante il percorso di Accademia, oltre a parlare di fotografia e di post-produzione, dedichiamo sempre del tempo a parlare di ‘nomi‘ della fotografia o del ritocco.
Non è scontato, ma un buona base di conoscenze  e di capacità in questi due campi si sviluppa grazie allo studio ed all’osservazione dei lavori che ci circondano.

 

 

Per questo è importante dare spazio, oltre alle tecniche fotografie e di ritocco, a delle liste di reference!
Nomi più o meno conosciuti a cui attingere per studiarne lo stile, la comunicazione, ampliare le conoscenze e, ultimo ma decisamente non meno importante,
da sfruttare per sviluppare la nostra creatività ed il nostro stile personale.

 

 

20-fotografi-di-moda
Rankin – A focus on eyes

Questo appuntamento settimanale vuole parlarvi dei volti della moda:
credimi, aldilà dei fotografi ‘big’ super noti,
c’è un elenco di nomi che non puoi non conoscere 😉

 

 

 

Tenterò di stuzzicare la tua curiosità e te ne anticipo qualcuno…

 

…mai sentito parlare di Juergen Teller?
Giampaolo Sgura?
Mert & Marcus?
David Lachapelle?

Sarà un format interessante, io mi preparerei per prendere appunti! 😉

 

 

Elisa

News ed Eventi
Le mostre fotografiche di Settembre 2020

MOSTRE-FOTOGRAFICHE-SETTEMBRE-2020-HELMUT-NEWTON

02/09/2020
Elisa Schininà

Le mostre fotografiche di Settembre 2020

Le mostre fotografiche in Italia a Settembre 2020!

(se vuoi segnalarci altre iniziative, scrivi un commento e le aggiungeremo alla lista)

 

 

 

* I n  C h i u s u r a *

 

 

Helmut Newton: Works

Fino al 20 Settembre 2020

GAM – Galleria Civica d’Arte Moderna e Contemporanea – Torino

https://www.itinerarinellarte.it/it/mostre/helmut-newton-works-1994

 

 

Paolo Gotti: Uno Sguardo Sul Mondo

Fino al 06 Settembre 2020

Vivo Taste Lab – Bologna

https://www.cosedicasa.com/mostre/uno-sguardo-sul-mondo-mostra-fotografica-di-paolo-gotti

 

 

* I n  C o r s o *

 

 

Biennale della Fotografia Femminile

Fino al 31 Dicembre 2020

Mantova – Sedi Varie

https://www.itinerarinellarte.it/it/mostre/biennale-della-fotografia-femminile-mantova-2002

 

 

Nicola Paccagnella: Umane Tracce

Fino al 04 Ottobre 2020

Galleria142 – Milano

http://www.arte.it/calendario-arte/milano/mostra-nicola-paccagnella-umane-tracce-70493

 

 

Giovanni Gastel – The People I Like

Fino al 22 Novembre 2020

MAXXI – Roma

https://www.archiportale.com/eventi/2020/maxxi-roma/giovanni-gastel.-the-people-i-like_13714.html

 

 

Nino Migliori: Stragedia

Fino al 07 Febbraio 2021

Ex Chiesa di San Mattia – Bologna

https://www.itinerarinellarte.it/it/mostre/nino-migliori-stragedia-2004

 

 

Inge Morath: La vita. La fotografia.

Fino al 01 Novembre 2020

Museo Diocesano Carlo Maria Martini – Milano

https://www.cosedicasa.com/mostre/inge-morath-la-vita-la-fotografia-2#r.lombardia:m.settembre-2020

 

 

 

 

Ti ricordiamo di informarti sulle modalità anti-COVID per l’accesso alle mostre prima di partire per il tuo tour fotografico! 🙂

 

Elisa

News ed Eventi
Le mostre fotografiche di Agosto 2020

134AE16B9CB5B104E49DBCA34B57229B_XL

07/08/2020
Elisa Schininà

Le mostre fotografiche di Agosto 2020

Le mostre fotografiche in Italia ad Agosto 2020!

(se vuoi segnalarci altre iniziative, scrivi un commento e le aggiungeremo alla lista)

 

 

 

* I n  C h i u s u r a *

 

Memoria e Passion – Da Capa a Ghirri

Fino al 30 Agosto 2020

CAMERA – Centro Italiano per la Fotografia – Torino

https://www.itinerarinellarte.it/it/mostre/memoria-e-passione-da-capa-a-ghirri-1914

 

 

In My Town – Mostra collettiva di fotografie ONLINE

Fino al 31 Agosto 2020

ONLINE su https://www.centrofotograficocagliari.com/

 

 

India in Bianco e Nero – Antonio Silvestrini

Fino al 28 Agosto

Bolzicco Arte / Androne 51 – Portogruaro (VE)

https://www.facebook.com/bolziccoarte/

 

 

* I n  C o r s o *

 

 

Biennale della Fotografia Femminile

Fino al 31 Dicembre 2020

Mantova – Sedi Varie

https://www.itinerarinellarte.it/it/mostre/biennale-della-fotografia-femminile-mantova-2002

 

 

Helmut Newton: Works

Fino al 20 Settembre 2020

GAM – Galleria Civica d’Arte Moderna e Contemporanea – Torino

https://www.itinerarinellarte.it/it/mostre/helmut-newton-works-1994

 

 

Nino Migliori: Stragedia

Fino al 07 Febbraio 2021

Ex Chiesa di San Mattia – Bologna

https://www.itinerarinellarte.it/it/mostre/nino-migliori-stragedia-2004

 

 

 

 

 

Finalmente riparte anche l’arte! 🙂

 

Elisa

Interviste
È il momento di darsi da fare! – Intervista a Nicola Montanari

FLOWERS0058-1

17/03/2020
Elisa Schininà

È il momento di darsi da fare! – Intervista a Nicola Montanari

Molti di noi in questi giorni sono a casa, forzatamente, un po’ destabilizzati da questo improvviso cambio di quotidianità: stiamo rinunciando tutti alle nostre abitudini, alle nostre uscite, al vedere gli amici, andare in palestra, anche solo fare una passeggiata fino al parchetto vicino a casa.

Mi sono sentita spesso anche io dire ‘come vorrei essere a casa a fare niente’, e ora che avremmo l’occasione per davvero…. ecco, non è emozionante come poteva sembrare! 😬

Allora qui, in FotografiaProfessionale, abbiamo pensato di condividere con voi qualche idea, darvi qualche spunto, farvi entrare per un attimo dentro le ‘nostre quattro mura’.
Perchè, come abbiamo già detto, oggi può essere l’occasione per tutti di crescere, un momento da sfruttare. 💪🏽
Oggi è il momento giusto per fare tutte quelle cose che normalmente lasciamo da parte perchè presi dalla frenesia delle giornate lavorative 😉
Oggi è il momento di darsi da fare! 

Abbiamo fatto un paio di domande a Nicola Montanari, ritrattista e fotografo di moda, che ci ha parlato di un bellissimo progetto a cui sta lavorando!
(e ci ha mandato anche qualche anteprima!! 🤩)

 

 Cosa fai in questo periodo in cui sei forzatamente chiuso in studio?

➡️ In questi giorni di “clausura” ho deciso di ritirarmi a casa e di non andare in studio. Giusto prima dell’uscita dell’ordinanza, in cui si stabiliva che Reggio e Modena sarebbero divenute zone rosse, sono passato dallo studio, ho caricato un paio di borse con 4 flash, qualche modificatore non troppo ingombrante, stativi, fondali e ho portato tutto a casa, approfittando del fatto che ho una sala completamente vuota perché sto cambiando l’arredo.

La mia intenzione era quella di finalizzare una ricerca sul colore e sui fiori, che avevo ben chiara in testa. Purtroppo mentre si lavora a pieno ritmo, non sempre si ha il tempo per dedicarsi allo sviluppo di progetti personali, quindi mi è sembrata l’occasione giusta per realizzare gli scatti.
Per il resto leggo, guardo recensioni, faccio test sulle mie ottiche, mi occupo di mia figlia, chiamo qualche amico/cliente per mantenere i contatti e cerco di tenere la mente distratta da quanto sta accadendo. La cosa che sto sicuramente facendo meno è utilizzare i social, se non per cose utili alla mia crescita o per rimanere in contatto con qualcuno che non abita in Italia. Non sono sparito, ma sento meno l’esigenza di comunicare a 360 gradi, quindi cerco di concentrare le energie su poche ma utili cose.

 

Riesci a sfruttare questo periodo di ‘isolamento’ per la tua crescita personale e professionale?

➡️ Devo ammettere che rimanere concentrati in queste situazioni è difficile e forse non mi riesce benissimo, ma mi sforzo di farlo. Prima o poi dovremo ripartire e preferisco avere testa e corpo allenati, quindi ho mantenuto le mie abitudini quotidiane. Mi alzo presto, faccio doccia e colazione e apro il mio Mac, dove spesso non trovo messaggi nella posta, ma è come accendere il cervello, quindi preferisco farlo.

Essere un ritrattista e/o fotografo fashion in questo periodo, non è la cosa migliore del mondo, ma mi piace anche fare Still Life, quindi mi sono dedicato a quello.
Sto sperimentando qualche schema luce nuovo, sto testando il mio nuovo Sigma 24-70 2.8 ART, oltre al mio nuovo flash a slitta Godox V1 e sto pensando di fare qualche piccola video-recensione, che possa essere utile a qualcuno. Rimanere in contatto col mondo è cosa importante e devo dire che le comunità di fotografi, in questo, sono molto attive.
Altra cosa che sto facendo, è approfondire le potenzialità del nuovo C1 per andare oltre i miei limiti e seguo le dirette di FP, per vedere quali sono le mie aree di miglioramento su materie complementari al mio lavoro.

Nei prossimi giorni pubblicherò il mio piccolo progetto “floreale”, realizzato a casa proprio i giorni scorsi, di cui vi allego una piccola preview.
Se qualcuno vuole scrivermi, avere qualche info su argomenti tecnici e/o pratici della fotografia, sarò ben disponibile ad aiutarlo, ovviamente nei limiti del possibile, visto il momento e le distanze.
Spero di tornare il prima possibile alla normalità, ho tante idee che ho dovuto mettere nel cassetto… e tanta voglia di realizzarle!

 

Grazie mille Nick! 🙂

 

E voi come state passando questi giorni?

Quali sono i progetti che avete messo da parte negli ultimi mesi e che potreste riprendere ora? 😉

Fateci sapere e facciamo girare le idee!

 

Elisa

 

 

News ed Eventi
Le mostre fotografiche di Marzo 2020

ADRIATIC-SEA-STAGED-DANCING-PEOPLE

02/03/2020
Elisa Schininà

Le mostre fotografiche di Marzo 2020

Le mostre fotografiche in Italia a Marzo 2020!

(se vuoi segnalarci altre iniziative, scrivi un commento e le aggiungeremo alla lista)

 

 

 

* I n  C h i u s u r a *

 

Margaret Bourke – White e Dorothea Lange – Ricevere l’avvenimento. Due donne nei tornanti della storia

Fino al 15 Marzo 2020

Centro Culturale – Milano

https://www.centroculturaledimilano.it/margaret-bourke-white-dorothea-lange-ricevere-lavvenimento/

 

Frammenti. Fotografie di Stefano Cigada

Fino al 15 Marzo 2020

Museo di Roma in Trastevere

http://www.artemagazine.it/mostre/fotografia/item/10708-al-museo-di-roma-in-trastevere-la-passione-del-fotoreporter-stefano-cigada-per-l-archeologia

 

 

 

* I n  C o r s o *

 

 

Steve McCurry: Leggere

Fino al 13 Aprile 2020

Arengario – Monza (Piazza Roma)

http://www.artemagazine.it/mostre/fotografia/item/10671-leggere-di-steve-mccurry-arriva-all-arengario-di-monza

 

Frida Kahlo through the lens of Nickolas Muray

Fino al 03 Maggio 2020

Palazzina di Caccia di Stupinigi

http://www.artemagazine.it/mostre/fotografia/item/10748-palazzina-di-caccia-di-stupinigi-frida-kahlo-negli-scatti-di-nickolas-muray

 

Helmut Newton: Works

Fino al 30 Maggio 2020

GAM – Galleria Civica d’Arte Moderna e Contemporanea

http://www.artemagazine.it/mostre/fotografia/item/10713-helmut-newton-una-grande-retrospettiva-alla-gam-di-torino

 

3 Body Configurations

Fino al 18 Aprie 2020

Fondazione del Monte di Bologna e di Ravenna – Bologna

https://www.itinerarinellarte.it/it/mostre/3-body-configurations-1883

 

Olivo Barbieri – Mountains and Parks

Fino al 19 Aprile 2020

Aosta, Centro Saint-Bénin – Valle d’Aosta

https://www.itinerarinellarte.it/it/mostre/olivo-barbieri-mountains-and-parks-1790

 

Memoria e Passione – Da Capa a Ghirri

Fino al 10 Maggio 2020

Torino, CAMERA – Centro Italiano per la Fotografia

http://camera.to/en/mostre/memoria-e-passione-da-capa-a-ghirri-capolavori-dalla-collezione-bertero-masterpieces-from-the-bertero-collection/

 

 

 

Buone mostre 🙂

 

Elisa

News ed Eventi
Le mostre fotografiche di Febbraio 2020

NICKOLAS MURAY, FRIDA, COYOACAN (1938)

01/02/2020
Elisa Schininà

Le mostre fotografiche di Febbraio 2020

Tutte le mostre fotografiche in Italia a Febbraio 2020!

(se vuoi segnalarci altre iniziative, scrivi un commento e le aggiungeremo alla lista)

 

 

 

* I n  C h i u s u r a *

 

 

Ferninando Scianna – Viaggio racconto memoria

Fino al 02 Febbraio 2020

Casa dei Tre Oci – Venezia

http://www.treoci.org/index.php/it/news-eventi/item/390-ferdinando-scianna-viaggio-racconto-memoria

 

Bansky e la (post) Street Art

Fino al 16 Febbraio 2020

PAN – Palazzo delle Arti Napoli

http://www.arte.it/calendario-arte/napoli/mostra-banksy-e-la-post-street-art-65071

 

I colori del Giappone – Fabio Accorrà

Fino al 16 Febbraio 2020

Museo Chiossone, Genova

https://www.itinerarinellarte.it/it/mostre/i-colori-del-giappone-fabio-accorra-1870

 

 

 

* I n  C o r s o *

 

Frida Kahlo through the lens of Nickolas Muray

Fino al 03 Maggio 2020

Palazzina di Caccia di Stupinigi

http://www.artemagazine.it/mostre/fotografia/item/10748-palazzina-di-caccia-di-stupinigi-frida-kahlo-negli-scatti-di-nickolas-muray

 

Rankin: From Portraiture To Fashion

Fino al 24 Febbraio 2020

29 Arts in Progress – Milano

http://mostredifotografia.it/View/9b7bdec1-7efe-47b7-83ca-1dc5b4120a7b

 

Helmut Newton: Works

Fino al 30 Maggio 2020

GAM – Galleria Civica d’Arte Moderna e Contemporanea<

http://www.artemagazine.it/mostre/fotografia/item/10713-helmut-newton-una-grande-retrospettiva-alla-gam-di-torino

 

Margaret Bourke – White e Dorothea Lange – Ricevere l’avvenimento. Due donne nei tornanti della storia

Fino al 15 Marzo 2020

Centro Culturale – Milano

https://www.centroculturaledimilano.it/margaret-bourke-white-dorothea-lange-ricevere-lavvenimento/

 

Frammenti. Fotografie di Stefano Cigada

Fino al 15 Marzo 2020

Museo di Roma in Trastevere

http://www.artemagazine.it/mostre/fotografia/item/10708-al-museo-di-roma-in-trastevere-la-passione-del-fotoreporter-stefano-cigada-per-l-archeologia

 

Steve McCurry: Leggere

Fino al 13 Aprile 2020

Arengario – Monza (Piazza Roma)

http://www.artemagazine.it/mostre/fotografia/item/10671-leggere-di-steve-mccurry-arriva-all-arengario-di-monza

 

 

Buone mostre 🙂

 

Elisa

News ed Eventi
Le mostre fotografiche di Gennaio 2020

RANKIN – FROM PORTRAITURE TO FASHION

07/01/2020
Elisa Schininà

Le mostre fotografiche di Gennaio 2020

Tutte le mostre fotografiche in Italia a Gennaio 2020!

(se vuoi segnalarci altre iniziative, scrivi un commento e le aggiungeremo alla lista)

 

 

 

* I n  C h i u s u r a *

 

Gianni Berengo Gardin in “Roma”

Fino al 12 Gennaio 2020

Casale di Santa Maria Nova – Roma

https://www.panorama.it/foto/grandi-fotografi/gianni-berengo-gardin-fascino-roma/

 

“Secondo Scianna”. Fotografie di Federico Scianna

Fino al 2 Febbraio 2020

Casa dei Tre Oci – Venezia

https://www.panorama.it/foto/grandi-fotografi/ferdinando-scianna-mostra-venezia/

 

 

* I n  C o r s o *

”wo-MAN RAY”. LE SEDUZIONI DELLA FOTOGRAFIA.

Fino al 19 Gennaio 2020

Torino, CAMERA – Centro Italiano per la Fotografia

https://www.itinerarinellarte.it/it/mostre/wo-man-ray-le-seduzioni-della-fotografia-1742

 

Rankin: From Portraiture To Fashion

Fino al 24 Febbraio 2020

29 Arts in Progress – Milano

http://mostredifotografia.it/View/9b7bdec1-7efe-47b7-83ca-1dc5b4120a7b

 

Bansky e la (post) Street Art

Fino al 16 Febbraio 2020

PAN – Palazzo delle Arti Napoli

http://www.arte.it/calendario-arte/napoli/mostra-banksy-e-la-post-street-art-65071

 

Ferninando Scianna – Viaggio racconto memoria

Fino al 02 Febbraio 2020

Casa dei Tre Oci – Venezia

http://www.treoci.org/index.php/it/news-eventi/item/390-ferdinando-scianna-viaggio-racconto-memoria

 

Margaret Bourke-White e Dorothea Lange – Ricevere l’avvenimento. Due donne nei tornanti della storia

Dal 16 Gennaio al 15 Marzo 2020

Centro Culturale – Milano

https://www.centroculturaledimilano.it/margaret-bourke-white-dorothea-lange-ricevere-lavvenimento/

 

Inge Morath – La Vita. La fotografia

Fino al 19 Gennaio 2020

Museo di Trastevere – Roma

https://ilfotografo.it/il-fotografo/inge-morath-in-mostra-a-roma/

 

 

Buone mostre 🙂

 

Elisa

News ed Eventi
Le mostre fotografiche di Novembre 2019

FOTOGRAFIA DI GIANNI BERENGO GARDIN, SAN PIETRO 1998

02/11/2019
Francesca Pone

Le mostre fotografiche di Novembre 2019

Tutte le mostre fotografiche in Italia a Novembre 2019!

(se vuoi segnalarci altre iniziative, scrivi un commento e le aggiungeremo alla lista)

 

 

 

* I n  C h i u s u r a *

 

Intramontabili Eleganze. Dior a Venezia

Fino al 3 Novembre

Villa Pisani Museo Nazionale – Venezia

http://www.villapisani.beniculturali.it/mostre/intramontabili-eleganze

 

Intrepidi Intrecci – Mostra di Luigi Menozzi 

Fino al 22 Novembre

BFMR & Partners – Reggio Emilia

https://www.itinerarinellarte.it/it/mostre/intrepidi-intrecci-mostra-di-luigi-menozzi-1491

 

* I n  C o r s o *

 

Eve Arnold. All About the Women 

Fino all’8 Dicembre 2019

Abano Terme Museo

http://www.museovillabassiabano.it/project/eve-arnold-all-about-women/

 

Wildlife Photographer of the Year

Fino al 22 Dicembre

Fondazione Luciana Matalon – Milano

https://www.radicediunopercento.it/wildlife-photographer-of-the-year-2019-4-ottobre-22-dicembre/

 

Steve McCurry. Leggere 

Fino al 6 Gennaio 2020

Gallerie Estensi – Modena

https://www.gallerie-estensi.beniculturali.it/mostre/mccurry/

 

Steve McCurry. Cibo 

Fino al 6 Gennaio 2020

Museo San Domenico – Forlì

http://www.forlitoday.it/cronaca/mostra-cibo-steve-mccurry-forli-san-domenico-21-settembre-2019-informazioni-presentazione.html

 

Atti Divini. David LaChapelle

Fino al 6 Gennaio 2020

Reggia di Venaria – Torino

https://www.panorama.it/foto/grandi-fotografi/david-lachapelle-mostra-reggia-di-venaria/

 

Gianni Berengo Gardin in “Roma”

Fino al 12 Gennaio 2020

Casale di Santa Maria Nova – Roma

https://www.panorama.it/foto/grandi-fotografi/gianni-berengo-gardin-fascino-roma/

 

“Secondo Scianna”. Fotografie di Federico Scianna

Fino al 2 Febbraio 2020

Casa dei Tre Oci – Venezia

https://www.panorama.it/foto/grandi-fotografi/ferdinando-scianna-mostra-venezia/

 

 

Buone mostre 🙂

 

Francesca

News ed Eventi
Le mostre fotografiche di Ottobre 2019

ARCHIVIO CAMERAPHOTO – DIOR

01/10/2019
Francesca Pone

Le mostre fotografiche di Ottobre 2019

Tutte le mostre fotografiche in Italia a Ottobre 2019!

(se vuoi segnalarci altre iniziative, scrivi un commento e le aggiungeremo alla lista)

 

* I n a u g u r a n o *

 

Wildlife Photographer of the Year

Dal 4 Ottobre al 22 Dicembre

Fondazione Luciana Matalon – Milano

https://www.radicediunopercento.it/wildlife-photographer-of-the-year-2019-4-ottobre-22-dicembre/

 

Festival della Fotografia Etica 2019

Dal 5 al 27 Ottobre

Città di Lodi

https://www.festivaldellafotografiaetica.it/

 

 

* I n  C h i u s u r a *

 

Animals. Steve McCurry 

Fino al 6 Ottobre

Centro Saint Bénin – Aosta

https://www.lovevda.it/it/banca-dati/2/mostre/aosta/animals-di-steve-mccurry/76780

 

Voghera Fotografia 2019 

Fino al 6 Ottobre

Città di Voghera

https://www.vogherafotografia.it/?fbclid=IwAR3lNiB8a7YvO0glWeX58HdT–RVWoismGwpF9yVJkKEprz1C9nVWdoUYbU

 

Emiliano Mancuso. Una diversa bellezza: Italia 2003 – 2018 

Fino al 6 Ottobre

Museo di Roma in Trastevere – Roma

http://www.museodiromaintrastevere.it/it/mostra-evento/emiliano-mancuso-una-diversa-bellezza-italia-2003-2018

 

* I n  C o r s o *

 

Intramontabili Eleganze. Dior a Venezia

Fino al 3 Novembre

Villa Pisani Museo Nazionale – Venezia

http://www.villapisani.beniculturali.it/mostre/intramontabili-eleganze

 

Intrepidi Intrecci – Mostra di Luigi Menozzi 

Fino al 22 Novembre

BFMR & Partners – Reggio Emilia

https://www.itinerarinellarte.it/it/mostre/intrepidi-intrecci-mostra-di-luigi-menozzi-1491

 

Eve Arnold. All About the Women 

Fino all’8 Dicembre 2019

Abano Terme Museo

http://www.museovillabassiabano.it/project/eve-arnold-all-about-women/

 

Steve McCurry. Leggere 

Fino al 6 Gennaio 2020

Gallerie Estensi – Modena

https://www.gallerie-estensi.beniculturali.it/mostre/mccurry/

 

Steve McCurry. Cibo 

Fino al 6 Gennaio 2020

Museo San Domenico – Forlì

http://www.forlitoday.it/cronaca/mostra-cibo-steve-mccurry-forli-san-domenico-21-settembre-2019-informazioni-presentazione.html

 

Buone mostre 🙂

 

Francesca

Storia della fotografia
Storia della Fotografia: Peter Lindbergh

BACKSTAGE CAMPAGNA “POMELLATO” 2018 CON CHIARA FERRAGNI

27/09/2019
Francesca Pone

Storia della Fotografia: Peter Lindbergh

Questo mese ci ha lasciati il fotografo Peter Lindbergh, un’icona nella fotografia pubblicitaria e di moda.

A lui ho deciso di dedicare il format di Storia della Fotografia di questo mese, per far sì che ogni amante della fotografia possa conoscerlo un po’ più a fondo e non dimenticarlo mai 😉

 

 

Il fotografo Peter Lindbergh
Il fotografo Peter Lindbergh

 

Peter Lindbergh, pseudonimo di Peter Brodbeck, nasce a Leszno (Polonia) il 23 Novembre 1944.

La Seconda Guerra Mondiale era quasi agli sgoccioli, ma erano tempi piuttosto difficili: suo padre, commerciante di dolci, fu ammazzato da un cecchino e l’episodio segnò la sua infanzia. Poco tempo dopo, la famiglia si trasferì a Duisburg, città della Germania, dove Peter spese gran parte della sua giovanissima età.

Anni dopo, Peter iniziò a lavorare come vetrinista in un grande magazzino e, raggiunta la maggiore età, viaggiò spesso in giro per il mondo.

Poco tempo dopo tornò in Germania, questa volta a Berlino: fu qui che iniziò il suo percorso di studi all’Accademia delle Belle Arti.

 

Una delle sue più grandi ispirazioni?

Van Gogh e i suoi magnifici capolavori.

 

Gli studi, però, non frenarono i suoi viaggi: dopo aver passato un anno ad Arles, si spostò anche in Spagna e fino in Marocco.

Al suo rientro in Germania iniziò poi anche gli studi di Pittura presso l’Università di Krefeld; fu in quegli anni che manifestò grande interesse per la fotografia e si propose come assistente al fotografo tedesco Hans Lux.

L’esperienza con Hans Lux lo incoraggiò, nel 1973, ad aprire il suo primo studio fotografico.

Nel 1978, però, si spostò nuovamente per raggiungere la Francia, il posto perfetto per proseguire la sua carriera da fotografo e lanciarsi nel mercato.

 

Fotografia di Peter Lindbergh - Santa Monica, 1988
Fotografia di Peter Lindbergh – Santa Monica, 1988

 

 

Fotografia di Peter Lindbergh - Santa Monica, 1988
Fotografia di Peter Lindbergh – Santa Monica, 1988

 

“Non sono mica un supereroe, non c’è mai stato nulla di programmato! È che ero stufo di quelle donne in serie, tutte perfette e dai fisici scolpiti”

Raggiungere Parigi fu il punto di svolta della sua carriera: qui iniziò a lavorare per Vogue, prima per l’edizione italiana e poi anche per quella inglese, francese, tedesca e americana.

Ispirato dal cinema tedesco e dal minimalismo, Peter iniziò a realizzare i suoi primi shooting fotografici.

Nel Gennaio 1990 il fotografo ebbe il piacere di realizzare la copertina di Vogue grazie alla richiesta della nuova direttrice Anna Wintour: una copertina da museo, che sancì l’inizio dell’epoca delle Top Model.

 

Peter ridefinì gli standard della Fotografia di Moda, proponendo immagini mai viste prima.

 

I “must” della fotografia di Lindbergh?

Niente trucco esagerato, essenzialità delle forme e delle figure, naturalezza delle pose.

E, aggiungerei, un bianco e nero impeccabile.

 

Il suo modo di lavorare lo distinse da tutti gli altri fotografi perché lui privilegiava l’anima e la personalità, perché certo che ci fosse tanta storia da raccontare per ognuno dei suoi soggetti.

E, dobbiamo dirlo, non si sbagliò per niente.

 

Fotografia di Peter Lindbergh
Kate Moss, Fotografia di Peter Lindbergh, 1944

 

“È responsabilità dei fotografi liberare le donne dal terrore della perfezione e della giovinezza”

 

Fotografia di Peter Lindbergh
Fotografia di Peter Lindbergh

 

Peter offrì una visione della moda della fine degli anni Ottanta senza precedenti: i suoi soggetti apparivano naturali, semplici e veri. Ogni volta, le donne che ritraeva si riscoprivano vere e pure, libere dalla “prigione” della moda.

Davanti all’obiettivo di Lindbergh, oltre a soggetti femminili come Monica Bellucci, Kate Moss, Nicole Kidman e Madonna, passarono anche uomini da sogno come Brad Pitt e John Travolta.

A Lindbergh, inoltre, furono commissionati anche tre calendari Pirelli (fino all’edizione 2017).

 

Dopo il successo avuto con la testata Vogue, il fotografo fu chiamato a collaborare anche con Vanity Fair, Wall Street Journal Magazine, The Face, Visionaire.

 

Nicole Kidman, Calendario Pirelli 2017, Fotografia di Peter Lindbergh
Nicole Kidman, Calendario Pirelli 2017, Fotografia di Peter Lindbergh

 

Quello che mi è sempre premuto mostrare è che la bellezza resta tale anche con le rughe o con i capelli non perfetti”

 

Kiera Chaplin, Calendario Pirelli 2000 in collaborazione con Giorgio Armani, fotografia di Peter Lindbergh
Kiera Chaplin, Calendario Pirelli 2000 in collaborazione con Giorgio Armani, fotografia di Peter Lindbergh

 

Il 3 Settembre 2019, a 74 anni, ci ha lasciato l’uomo che ha saputo costruire e far vedere la sincerità che si nascondeva dietro la finzione della moda.

Grazie a Peter Lindbergh si è diffusa nella nostra società un’immagine pura e realistica di quella che è la donna, libera dai canoni estetici e dal lusso della moda.

 

“La vera bellezza è il coraggio di essere se stessi”

 

Francesca