eShop
News ed Eventi
Le mostre fotografiche del mese di Gennaio 2018

KUWAIT © SEBASTIãO SALGADO

02/01/2018
Gloria Soverini

Le mostre fotografiche del mese di Gennaio 2018

Tutte le mostre fotografiche in Italia a Genaio!

(se vuoi segnalarci altre iniziative, scrivi un commento e le aggiungeremo alla lista)

 

 

 

* I n  C h i u s u r a *

 

 

SCRITTURE DI LUCE – La Sicilia di ieri e di oggi nella visione fotografica di Capuana, Verga e Argentiero

Fino al 5 Gennaio

Palazzo Sormani – Milano

http://bit.ly/2nfZdjl

 

PERSONAE – Elliott Erwitt

Fino al 7 Gennaio

Forlì – Musei di San Domenico

http://www.mostraerwittforli.it/

 

DONNE E FOTOGRAFIE

Fino al 7 Gennaio

Chiesa di San Francesco, Udine

https://www.craf-fvg.it/mostra-2017-1298-donne-fotografia.php

 

ARRIVANO I PAPARAZZI!

Fino al 7 Gennaio

Collettiva

Torino – Centro Italiano per la Fotografia

http://camera.to/mostre/arrivano-i-paparazzi/

 

FRIULI VENEZIA GIULIA FOTOGRAFIA

Fino al 7 Gennaio

Friuli Venezia Giulia – Città varie

http://bit.ly/2BoJW23

 

XI COMANDAMENTO: NON DIMENTICARE – Mustafa Sabbagh

Fino al 14 Gennaio

Forlì – Musei San Domenico

http://bit.ly/2AKldZt

 

IMMAGINARE – Oliviero Toscani

Fino al 21 Gennaio

Centro Culturale Chiasso

http://www.centroculturalechiasso.ch/m_a_x_museo/oliviero-toscani-immaginare/

 

A LIFE: LAWRENCE FERLINGHETTI. Beat Generation, Ribellione, Poesia

Fino al 14 Gennaio

Brescia – Museo di Santa Giulia

https://www.bresciamusei.com/

 

RETROSPECTIVE – Robert Capa

Fino al 22 Gennaio

Bassano del Grappa – Museo Civico

http://www.museibassano.it/articolo/robert-capa-al-museo-civico

 

PESCATORE D’IMMAGINI – Robert Doisneau

Fino al 28 Gennaio

Broletto di Pavia

https://doisneaupavia.com/

 

KUWAIT, UN DESERTO IN FIAMME – Sebastiao Salgado

Fino al 28 Gennaio

Milano – Spazio Forma

http://www.retefotografia.it/event/kuwait-un-deserto-in-fiamme-fotografie-di-sebastiao-salgado/

 

BILL VIOLA

Fino al 28 Gennaio

Milano – Cripta Santo Sepolcro

http://www.arte.it/calendario-arte/arezzo/mostra-bill-viola-alla-cripta-del-santo-sepolcro-43987

 

CATS IN VENICE – Marianna Zampieri

Fino al 29 Gennaio

Pasticceria Venezia – Vicenza

https://www.facebook.com/events/1510796072344749/

 

LEVEL – Cédric Dasesson

Fino al 31 Gennaio

The AB Factory – Cagliari

http://www.theabfactory.it/level-cedric-dasesson/

 

 

* I n  C o r s o *

 

 

FAR AWAY FROM THE EYES – Davide Castaldo

Fino al 2 Febbraio 2018

Kromìa – Napoli

http://www.kromia.net/

 

A DIFFERENT VISION ON FASHION PHOTOGRAPHY – Peter Lindbergh

Fino al 4 Febbraio

Reggia Di Venaria Torino

http://www.lavenaria.it/web/it/calendario/mostre/details/352-peter-lindbergh.html

 

I GRANDI MAESTRI. 100 ANNI DI FOTOGRAFIA LEICA

Fino al 18 Febbraio

Complesso del Vittoriano, Ala Brasini – Roma

http://www.ilvittoriano.com/mostra-leica-roma.html

 

ALLA LUCE DELLO SPERIMENTARE – Nino Migliori

Fino al 18 Febbraio 2018

Palazzo Angeli – Padova

http://padovacultura.padovanet.it/it/attivita-culturali/nino-migliori

 

HENRI CARTIER-BRESSON 

Fino al 25 Febbraio

Galleria d’Arte Moderna – Palermo

http://www.arte.it/calendario-arte/palermo/mostra-henri-cartier-bresson-fotografo-43965

 

FOTOGRAFIE 1934-1954 – Werner Bischof

Fino al 25 Febbraio

Venezia – Tre Oci

http://www.treoci.org/index.php/it/2013-02-05-10-08-35/in-programmazione/item/273-werner-bischof

 

MEMORIA – James Nachtwey

Fino al 4 Marzo 2018

Palazzo Reale – Milano

http://bit.ly/2jKKR9f

 

METAPHORS – Ettore Sottsass

Fino all’11 Marzo

Parma – Borgo delle Colonne 28

http://www.bonannidelriocatalog.com/bdc18-le-metafore-di-sottsass/

 

THERE IS A PLANET – Ettore Sottsass

Fino all’11 Marzo

Palazzo della Triennale – Milano

http://www.triennale.org/en/mostra/ettore-sottsass-there-is-a-planet/

 

PER TUTTI LA MORTE HA UNO SGUARDO – Mario Giacomelli

Fino al 18 Giugno

Nonostante Marras – Milano

http://bit.ly/2zFyrT6

 

 

Buone mostre 🙂

Gloria

 

Corso Completo di Lightroom Classic - Video-corso di FotografiaProfessionale.it

News ed Eventi
Le mostre fotografiche del mese di Dicembre

DAUðALOGN © ANDREA ROVERSI

01/12/2017
Gloria Soverini

Le mostre fotografiche del mese di Dicembre

Tutte le mostre fotografiche in Italia a Dicembre!

(se vuoi segnalarci altre iniziative, scrivi un commento e le aggiungeremo alla lista)

 

 

 

* I n a u g u r a n o *

 

MEMORIA – James Nachtwey

Dall’1 Dicembre al 4 Marzo 2018

Palazzo Reale – Milano

http://bit.ly/2jKKR9f

 

DAUÐALOGN – Andrea Roversi

Dall’1 Dicembre

OPS – Livorno

https://www.facebook.com/events/153605261916792

 

LEVEL – Cédric Dasesson

Dall’1 Dicembre al 31 Gennaio 2018

The AB Factory – Cagliari

http://www.theabfactory.it/level-cedric-dasesson/

 

FAR AWAY FROM THE EYES – Davide Castaldo

Dal 2 Dicembre al 2 Febbraio 2018

Kromìa – Napoli

http://www.kromia.net/

 

ALLA LUCE DELLO SPERIMENTARE – Nino Migliori

Dal 2 Dicembre al 18 Febbraio 2018

Palazzo Angeli – Padova

http://padovacultura.padovanet.it/it/attivita-culturali/nino-migliori

 

 

* I n  C h i u s u r a *

 

 

 

NOBUYOSHI ARAKI

Fino al 3 Dicembre

Montecchio Maggiore – Fondazione Bisazza

http://www.fondazionebisazza.it/

 

WILDLIFE PHOTOGRAPHER OF THE YEAR

Fino al 10 Dicembre

Fondazione Matalon – Milano

http://www.fondazionematalon.org/showmostre/mostre/356

 

PHOTOLUX FESTIVAL

Fino al 10 Dicembre

Lucca

http://www.photoluxfestival.it/it/

 

TUTTI I CONFINI CI ATTRAVERSANO – Franco Pagetti

Fino al 21 Dicembre

CMC, Centro Culturale di Milano – Milano

http://bit.ly/2xvoR71

 

 

* I n  C o r s o *

 

 

SCRITTURE DI LUCE – La Sicilia di ieri e di oggi nella visione fotografica di Capuana, Verga e Argentiero

Fino al 5 Gennaio

Palazzo Sormani – Milano

http://bit.ly/2nfZdjl

 

PERSONAE – Elliott Erwitt

Fino al 7 Gennaio

Forlì – Musei di San Domenico

http://www.mostraerwittforli.it/

 

DONNE E FOTOGRAFIE

Fino al 7 Gennaio

Chiesa di San Francesco, Udine

https://www.craf-fvg.it/mostra-2017-1298-donne-fotografia.php

 

ARRIVANO I PAPARAZZI!

Fino al 7 Gennaio

Collettiva

Torino – Centro Italiano per la Fotografia

http://camera.to/mostre/arrivano-i-paparazzi/

 

FRIULI VENEZIA GIULIA FOTOGRAFIA

Fino al 7 Gennaio

Friuli Venezia Giulia – Città varie

http://bit.ly/2BoJW23

 

XI COMANDAMENTO: NON DIMENTICARE – Mustafa Sabbagh

Fino al 14 Gennaio
Forlì – Musei San Domenico

 

IMMAGINARE – Oliviero Toscani

Fino al 21 Gennaio

Centro Culturale Chiasso

http://www.centroculturalechiasso.ch/m_a_x_museo/oliviero-toscani-immaginare/

 

A LIFE: LAWRENCE FERLINGHETTI. Beat Generation, Ribellione, Poesia

Fino al 14 Gennaio

Brescia – Museo di Santa Giulia

https://www.bresciamusei.com/

 

RETROSPECTIVE – Robert Capa

Fino al 22 Gennaio

Bassano del Grappa – Museo Civico

http://www.museibassano.it/articolo/robert-capa-al-museo-civico

 

PESCATORE D’IMMAGINI – Robert Doisneau

Fino al 28 Gennaio

Broletto di Pavia

https://doisneaupavia.com/

 

KUWAIT, UN DESERTO IN FIAMME – Sebastiao Salgado

Fino al 28 Gennaio

Milano – Spazio Forma

http://www.retefotografia.it/event/kuwait-un-deserto-in-fiamme-fotografie-di-sebastiao-salgado/

 

BILL VIOLA

Fino al 28 Gennaio

Milano – Cripta Santo Sepolcro

http://www.arte.it/calendario-arte/arezzo/mostra-bill-viola-alla-cripta-del-santo-sepolcro-43987

 

A DIFFERENT VISION ON FASHION PHOTOGRAPHY – Peter Lindbergh

Fino al 4 Febbraio

Reggia Di Venaria Torino

http://www.lavenaria.it/web/it/calendario/mostre/details/352-peter-lindberg.html

 

I GRANDI MAESTRI. 100 ANNI DI FOTOGRAFIA LEICA

Fino al 18 Febbraio

Complesso del Vittoriano, Ala Brasini – Roma

http://www.ilvittoriano.com/mostra-leica-roma.html

 

HENRI CARTIER-BRESSON 

Fino al 25 Febbraio

Galleria d’Arte Moderna – Palermo

http://www.arte.it/calendario-arte/palermo/mostra-henri-cartier-bresson-fotografo-43965

 

FOTOGRAFIE 1934-1954 – Werner Bischof

Fino al 25 Febbraio

Venezia – Tre Oci

http://www.treoci.org/index.php/it/2013-02-05-10-08-35/in-programmazione/item/273-werner-bischof

 

METAPHORS – Ettore Sottsass

Fino all’11 Marzo

Parma – Borgo delle Colonne 28

http://www.bonannidelriocatalog.com/bdc18-le-metafore-di-sottsass/

 

THERE IS A PLANET – Ettore Sottsass

Fino all’11 Marzo

Palazzo della Triennale – Milano

http://www.triennale.org/en/mostra/ettore-sottsass-there-is-a-planet/

 

PER TUTTI LA MORTE HA UNO SGUARDO – Mario Giacomelli

Fino al 18 Giugno

Nonostante Marras – Milano

http://bit.ly/2zFyrT6

 

 

Buone mostre 🙂

Gloria

Post-produzione
Guida di sopravvivenza agli aggiornamenti di Lightroom 6

DA LIGHTROOM 6 A CLASSIC CC DOPO L’AGGIORNAMENTO: COME EVITARLO?

28/11/2017
Gloria Soverini

Guida di sopravvivenza agli aggiornamenti di Lightroom 6

Se hai acquistato la licenza di Lightroom 6 e non hai nessuna intenzione di passare al software in abbonamento, devi sapere che non devi effettuare alcun update di Lightroom utilizzando il download manager di Adobe con i settaggi predefiniti: se lo fai, LR 6 verrà sostituito con Lightroom CC!
Come evitarlo?

Da quando Adobe ha rilasciato l’aggiornamento di Lightroom continuiamo a ricevere commenti e lamentele in merito a questo problema, ma soprattutto richieste d’aiuto. Ecco perché ho deciso di affrontare l’argomento in maniera “pubblica”, così da poter aiutare chi è in difficoltà 🙂

Se hai la versione standalone di Lightroom 6 devi prestare attenzione agli avvisi sugli aggiornamenti dall’Adobe download manager, perché rischi di vederti disinstallare Lightroom 6 e, al suo posto, trovarti la versione CC; a questo punto, quando cerchi di accedere a Lightroom ti viene richiesto se vuoi abbonarti o vuoi provare una versione di prova di 7 giorni.

Perché succede?
Questo passaggio si verifica perché l’opzione “Rimuovi la vecchia versione” nelle “Opzioni Avanzate” dell’aggiornamento è selezionata di default.

 

 

Lightroom 6/CC Opzioni Avanzate

LEGGI TUTTO >>

Fotografia
Due nuovi corsi per un’estate in Lamborghini!

UN’ESTATE IN LAMBORGHINI CON FOTOGRAFIAPROFESSIONALE

26/07/2017
Simone Poletti

Due nuovi corsi per un’estate in Lamborghini!

Ci sono settori della fotografia e della post ai quali è più difficile avere accesso: uno di quelli più esclusivi è sicuramente l’Automotive

 

 

1. Fotografia Automotive con Diego Vigarani
2. Post Automotive con Simone Poletti
1+2. Pacchetto Completo: Fotografia e Post Automotive

Non sarebbe un sogno poter fotografare e ritoccare automobili come un pro, per le grandi marche della Motor Valley?

Bene, ecco per te il nostro pass per il mondo dell’Automotive! 🙂

Abbiamo reclutato uno dei migliori professionisti italiani che scattano per Lamborghini, lo abbiamo portato in un luogo incredibile per una giornata di servizio fotografico.
… E abbiamo realizzato un video-corso che ti porterà direttamente su un fantastico set automotive.

Ma non basta, con gli scatti effettuati durante il corso di fotografia con Diego, ho realizzato uno dei miei migliori video-corsi di post-produzione:

l’ideale completamento del corso di fotografia, con le mie tecniche seguite passo passo per creare immagini incredibili.

Puoi avere uno dei due corsi ad un prezzo speciale per il periodo di lancio, ma ti consiglio di scegliere… tutti e due 🙂
Infatti puoi averli entrambi con un ulteriore sconto, approfittane!

 

Fotografia e Post Automotive - Pacchetto di corsi di FotografiaProfessionale.it

 

A presto!

Simone Poletti

Tecnica Fotografica
Fotografia Automotive: l’attrezzatura base

FOTOGRAFARE LE AUTO: QUALE ATTREZZATURA?

19/07/2017
Simone Poletti

Fotografia Automotive: l’attrezzatura base

Macchina fotografica ed obiettivo: cosa scegliere per la Fotografia Automotive?

 

Abbiamo chiesto a Diego Vigarani, fotografo automotive professionista e fotografo per Lamborghini, quale sia per lui la migliore fotocamera e il miglior obiettivo da usare sul set per la Fotografia Automotive.

Caratteristiche tecniche ed errori da evitare: ecco gli strumenti che ti consiglia di utilizzare, guarda il video!

 

 

Simone Poletti

Fotografia
5 consigli per l’attrezzatura che non deve mai mancare nei tuoi set fotografici

SET FOTOGRAFICI CON MODELLE D’ECCEZIONE

17/07/2017
Simone Poletti

5 consigli per l’attrezzatura che non deve mai mancare nei tuoi set fotografici

Ecco i “Sempre Utili” per non farti mai trovare impreparato sui tuoi set fotografici

 
 
In diretta dalle registrazioni del nostro nuovo video-corso, ti parlo di quello che non deve mai mancare dai tuoi set, che si tratti di uno shooting con modella o di uno per l’automotive 😉
 
 
Avere gli strumenti giusti, infatti, ti permette di poter gestire qualunque imprevisto e di risparmiare tempo: ti conviene averli sempre con te, quindi… guarda il video e prepara il tuo kit dei “Sempre Utili“!
 
 

 
 
Per te quali sono gli strumenti irrinunciabili, quelli ai quali non rinunci mai?

 
 
Simone Poletti

News ed Eventi
Adobe ammette pubblicamente la lentezza di Lightroom e cambia marcia

ADOBE AMMETTE PUBBLICAMENTE LA LENTEZZA DI LIGHTROOM

12/07/2017
Gloria Soverini

Adobe ammette pubblicamente la lentezza di Lightroom e cambia marcia

Adobe non può più ignorare le lamentele dei suoi utenti in merito alle prestazioni di Lightroom: a parlare è Tom Hogarty, Photo Product Manager Adobe, che si esprime in merito alle nuove priorità dell’azienda, e propone un questionario.

 

Usi Lightroom? Ecco, anche se hai un computer potentissimo probabilmente sei fra quelli che si mettono le mani nei capelli per la lentezza del software. No, non sei l’unico!

 

Ma non disperare: si inizia a vedere una luce in fondo al tunnel.

 

Adobe ha infatti ammesso pubblicamente (!) i problemi legati alle prestazioni di Lightroom e ha annunciato che la loro risoluzione è fra le attuali priorità dell’azienda.

 

In un articolo intitolato “On Lightroom Performance” pubblicato sul Lightroom Journal, il Photo Product Manager Adobe, Tom Hogarth, ha scritto che Adobe non è all’oscuro né sta ignorando i problemi legati alla velocità di Lightroom:

Vorrei affrontare le preoccupazioni espresse dalla comunità dei nostri utenti in merito alle performance di Lightroom, dal momento che migliorarle è fra le nostre attuali priorità principali.
Abbiamo una storia, che inizia dalla nostra prima beta pubblica, che parte proprio con il lavorare assieme ai nostri utenti per indirizzare al meglio il workflow e le funzionalità necessarie, e per questo vorremmo avere il medesimo approccio riguardante i problemi che riscontrate attualmente.
Abbiamo già compreso molti dei punti deboli della GPU, di prestazioni in fase di importazione, determinate operazioni di modifica e di flusso di lavoro, e stiamo investendo fortemente nel miglioramento di queste aree.

Adobe vuole anche sapere il nostro parere in merito e in cosa vorremmo che Lightroom fosse più veloce.

Nell’ultimo anno abbiamo già aggiunto numerose migliorie per ridurre le criticità sulle performance, ma capiamo che abbiamo ancora molto lavoro da fare per soddisfare le vostre aspettative

scrive Hogarty.

Se avete un feedback e volete collaborare con il team di Lightroom su problemi che vi premono di più, per favore compilate questo questionario.

Nel questionario, Adobe raccoglie le informazioni su utilizzo e prestazioni, oltre a chiedere a ciascun utente 3 specifici problemi su operazioni con cui hanno a che fare più spesso.

Ecco un esempio: “Dopo la decima modifica, il pennello di regolazione diventa molto lento soprattutto se è stato usato un preset.

Sono anni che i fotografi si lamentano circa le questioni relative alle prestazioni di Lightroom, quindi quest’ultima notizia e il questionario sembrano annunciare un incoraggiante sviluppo dopo un così lungo silenzio stampa da parte di Adobe.

Che sia la volta buona? 😉

Gloria

(Fonte: PetaPixel)

Interviste
La stampa Fine Art: intervista ad uno stampatore

ALESSIO BUONAZIA, STAMPATORE FINE ART

07/04/2017
Gloria Soverini
3 commenti ]

La stampa Fine Art: intervista ad uno stampatore

«Farsi la barba è come la stampa Fine Art».

 

Alessio Buonazia è uno stampatore professionista; il suo laboratorio, il Blve Lab, si trova in una zona tranquilla nella periferia di Bologna (per un bolognese, comunque, è praticamente San Lazzaro).
Dopo una chiacchierata fatta quasi per caso, ho deciso di intervistarlo perché… è fighissimo!

 

Vuoi sapere cos’è una stampa Fine Art, com’è nata e quali sono le caratteristiche tecniche? Vuoi sentire cosa ne pensa un vero professionista del settore? 🙂

Io e Simone Poletti abbiamo incontrato Alessio all’inaugurazione della mostra fotografica di Mária Švarbová al Leica Store di Bologna, per la quale si è occupato di stampe e supporti.
Ha iniziato a parlarmi da subito della scelta della carta, di come si devono tenere in considerazione le luci con le quali verranno illuminate le stampe e il colore delle pareti; dei processi di taglio delle cornici, dell’importanza del lavoro manuale.

Dopo alcuni minuti in cui sono rimasta ad ascoltarlo a bocca aperta per la passione e la semplicità con cui riusciva a coinvolgermi, sono sbottata:

Senti, ma se ti invadessi per un po’ il laboratorio e ti facessi un’intervista?

Il video che trovi sotto è il risultato di questa piccola invasione 🙂 LEGGI TUTTO >>

Recensioni
Wacom Intuos Pro 2017: out of the box!

FOTO DI FAMIGLIA: IO E LA MIA NUOVA INTUOS PRO

05/04/2017
Simone Poletti

Wacom Intuos Pro 2017: out of the box!

Qualche settimana fa (ne abbiamo parlato anche su Facebook) il postino ha suonato alla porta del nostro studio e ha consegnato un pacco diverso dagli altri.
Dentro c’era una bellissima Wacom Intuos Pro M Paper Edition

 

Sono un utilizzatore seriale di tavolette grafiche da più di 10 anni e devo dire che mi hanno cambiato la vita, professionalmente parlando.

Dalla mia prima Intuos 3 Wide, passando per Cintiq e almeno altre tre generazioni di Intuos, sono rimasto anche un utilizzatore di tavolette Wacom, più per necessità che per fedeltà alla marca. Mi spiego: sugli strumenti di lavoro sono un tipo estremamente pragmatico e…

 

Scelgo quelli che mi permettono i migliori risultati.

A parità di risultati, scelgo i più veloci.

A parità di risultati e velocità, scelgo i più belli.

A parità di risultati, velocità e design, scelgo i più economici 😉

 

Per questo non ho avuto problemi dopo tanti anni ad inserire Capture One nel mio flusso di lavoro. E ho realizzato anche diversi video-corsi su un software che, scusate l’immodestia, prima che FotografiaProfessionale ne parlasse in modo diffuso, di rado usciva da un piccolo numero di studi di professionisti di alto livello.

Continuo ad usare Wacom perché le tavolette giapponesi funzionano meglio, durano di più, mi permettono di essere più veloce e il design è sempre molto curato. Il prezzo, come dicevo, è il quarto fattore.

Capirai, quindi, perché sono stato molto felice quando abbiamo potuto annunciare la collaborazione con Wacom per quest’anno. Questo mi permetterà di provare e recensire molti strumenti interessanti e ha già consentito agli allievi dell’Accademia di Post di lavorare su delle nuovissime Intuos Pro nel primo workshop live della nuova edizione.

LEGGI TUTTO >>

News ed Eventi
Questa foto NON ha pixel rossi: la color correction del cervello

ROSSO SENZA ROSSO: LA CORREZIONE COLORE DEL CERVELLO

02/03/2017
Gloria Soverini
2 commenti ]

Questa foto NON ha pixel rossi: la color correction del cervello

In questa foto mancano totalmente i pixel rossi: e allora perché continuiamo a vedere le fragole rosse?
È tutta una questione di costanza del colore, una bellissima illusione ottica che è, di fatto, frutto della color correction del nostro cervello.
Ecco come funziona!

 

Lo scorso weekend è stato il secondo anniversario della foto del famoso vestito, te la ricordi?
È quella dell’abito che, nel 2015, ha diviso il web fra chi diceva che fosse di colore blu e nero, e chi bianco e oro (che incubo!)

Blu e nero o bianco e oro? ARGH!
Blu e nero o bianco e oro? ARGH!

Capita proprio a fagiolo un’altra foto che sta facendo egualmente parlare di sé.

È stata realizzata da Akiyoshi Kitaoka, Professore di Psicologia all’Università giapponese Ritsumeikan specializzato nella creazione di illusioni ottiche.
Da quello che puoi vedere nel tweet qui sotto, questa foto non contiene pixel rossi nonostante le fragole appaiano chiaramente di quel colore.

LEGGI TUTTO >>

0

Your Cart